UNA SCUOLA SERALE PER I BAMBINI E LE MAMME DI DINDINGUL

Il 13 di giugno 2019 è stata posta la prima pietra, anzi i primi mattoncini, della costruzione del nuovo edificio ARCEE (CONSTRUCTION OF AUXILIUM RURAL CENTER FOR EDUCATION AND EMPLOYABILITY ENHANCEMENT (ARCEEE) FOR WOMEN AND CHILDREN, KONDASAMUDRAPATTI, TAMIL NADU) per la costruzione di un centro pomeridiano per i nostri bambini sponsorizzati di Dindigul e tanti altri bambini che frequentano le scuole pomeridiane di Sister Bernardine Lazar e Sister Arokia Jebamani. Di pomeriggio gioco e compiti quindi, di sera corsi serali per le donne e ragazze alla ricerca di prima occupazione o di incrementare con qualche guadagno extra, il magro reddito familiare.

Riportiamo di seguito, il testo della mail della suora responsabile del Progetto con le foto della cerimonia indù/cristiano che vede la benedizione dei mattoncini e messa in posa degli stessi. La cerimonia indù prevede l’offerta di frutta (banane, mele e noci di cocco), fiori e la messa in posa di una fronda di albero. Alla cerimonia erano presenti la Ispettrice di Tiruchy e le suore salesiane (in sari rosa pesca), le insegnanti e i costruttori (in doti bianco lungo). Per il progetto sono stati versati dall’Apis 15.000 euro. Il costo totale del progetto è di 55.000 euro.

Dear Federica Annibali. Thank you very much for selecting one more girl. Thank you for your generosity and sacrifice. God bless all the sponsors of Apis. Here I am to say a good news that with God’s grace we laid the foundation stone for Vocational Training Centre in Ulagampatti, Dindigul on 13th June 2019. I have sent potos. With your great help within short time we will complete the work. Thanking one and all.

Sr. Arockia Jebamani“.

Animator of Ulagampatti Convent

In aggiunta qualche foto sul centro pomeridiano per i bambini utilizzato fino ad ora per coloro che non hanno luce elettrica e possibilità di studiare in casa. I corsi per sartoria e computer sono già iniziati provvisoriamente nell’Istituto delle FMA di Dindigul nel pollaio ristrutturato e nell’atrio del piccolo convento delle suore.

Chiunque voglia contribuire al progetto “Costruzione del Centro Rurale Auxilium per il miglioramento delle condizioni educative e di impiego  per donne e bambini (ARCEEE)” può farlo liberamente e scaricare nella prossima denuncia dei redditi il 26% della cifra versata

Grazie, “Nandri” in lingua tamil

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *