Matteo e Blanca a Nedungadu e Keela Eral

Ciao a tutti gli amici e soci Apis,
l’attività delll’Apis  si è fermata durante i mesi estivi. Anzi…. con Isabella e Mara abbiamo ben seguito l’organizzazione del viaggio in India di due volontari Apis,

Matteo e Blanca, che hanno sperimentato per un mese (26 luglio-24 agosto) cosa significa stare a contatto con i nostri bambini nella scuola di Nedungadu (ormai in fase di ultimi ritocchi prima di trasferimento definitivo nel nuovo edificio scolastico) e poi a fine agosto in quella di Keela Eral, sempre facendo per i bambini lezioni di musica e canto nelle classi.
Vi invio pertanto queste foto mandate da loro, che hanno meravigliato anche me in merito alla velocità con cui stanno procedendo i lavori della nuova scuola primaria. Dalle foto può sembrare che la scuola sia finita e che non ci sia necessità di ulteriori contributi. In realtà mancano ancora tutti i lavori interni, il tetto e l’arredamento degli interni. Come Apis abbiamo già anticipato a luglio 10.000, ma siamo solo ad un terzo dell’importo da versare…
Ora siamo in attesa dall’ispettoria di Chennai un resoconto finale scritto e delle foto che attestino la fine dei lavori della grande scuola a due piani di Nedungadu.
Spero che daranno anche a voi la gioia e la soddisfazione che queste novità hanno portato nella mia vita.
 Grazie a tutti coloro (tanti) che hanno voluto contribuire recentemente con una donazione alla continuazione dei lavori per Keela Eral.

 

Sempre vicini. Sempre uniti. Sempre operosi
GRAZIE
Federica Annibali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *